Acero

Acero (Acer)

  • aspetto: alberi di varia altezza (da 2 a 30 m secondo la specie) foglie di vario colore: verde, porpora, corallo o variegate in bianco; frutti appariscenti
  • utilizzazione: nella decorazione del giardino, per la formazione di gruppi e viali; per coltura in vaso scegliere l'Acero japonicum
  • terreno: permeabile e acido
  • esposizione:  in sole o mezza ombra, in posizione aperta
  • piantagione: fine autunno inizio primavera 
  • moltiplicazione: per margotta
  • annaffiatura: moderata, necessaria solo per gli esemplari coltivati in vaso
  • concimazione: autunno e fine inverno con concime organico; a fine aprile con due cucchiai di solfato ammonico per pianta
  • potatura:  leggera, prima della ripresa vegetativa
  • malattie: muffa: irrorazioni a base di Captano da ripetere fino a quando il fogliame non ritornerà alla primitiva bellezza


Articoli correlati