Gelsomino (Jasminum)


Arbusti, a forma di cespuglio con lunghi rami flessibili (altezza 2-4 m circa); fiori, solitari o in mazzetti, bianchi, profumati, simili a stelle. Vengono utilizzati per la decorazione di giardini e terrazze, come piante rampicanti, preferiscono un terreno ricco di humus, mescolato a 1/3 di sabbia e una esposizione in pieno sole.

La fioritura avviene in diversi periodi dell'anno, secondo la specie, la piantagione si effettua in primavera e la moltiplicazione avviene per talea legnosa in aprile, semilegnosa o erbacea in agosto, per margotta in giugno.

Le annaffiature sono settimanali e la concimazione in novembre con concime organico; da marzo all'autunno con fertilizzante minerale ogni 15 giorni.

Effettuare una potatura energica in autunno e attenzione alle malattie e ai parassiti. Il mal bianco, si combatte con irrorazioni con zolfo ramato; cocciniglia: ogni dieci giorni disinfezioni con olio coccidico