Dobermann


.Ottenuto di recente per mezzo di incroci è alto e snello (da 60 a 70 cm), di aspetto elegante. Se ben addestrato può servire da guida ai ciechi, ottimo per compagnia.


Caratteristiche. Forte , intelligente e agile, ha gli arti sottili e molto allungati e la testa lunga e piccola, con forte dentatura; il mantello, a pelo corto, è lucente, di color nero, marrone o grigio-blu con sfumature rossicce.

Indole. Dotato di grande coraggio e generosità, se ben istruito può diventare un buon cane da guardia e si affeziona al punto da dare la vita per difendere il proprio padrone.

Cure. Curare molto il mantello con quotidiane strigliature; evitare di farlo dormire in luoghi umidi.

Cibo. Dieta povera di farinacei e grassi; dare ogni giorno almeno 3 hg di carne cruda o scottata.

Malattie. Può essere colpito da bronchiti, con tosse e febbre, intervenire con sciroppi sedativi.