Epagneul


Simpaticissimo cane da caccia, presenta grandi orecchie pendule, mantello setoso, bianco a macchie nere e brune ; altezza da 55 a 62 cm, a seconda della sottorazza: Breton, Francese, o Picard.


Caratteristiche. E' uno dei più bei cani da caccia; robusto, docile, resiste assai bene alle lunghe battute in palude; le orecchie sono pendenti e, in alcuni tipi, sono molto lunghe.

Indole. Particolarmente affettuoso e docile, paziente e sottomesso, può essere addestrato con facilità e si rivela anche ottimo cane da compagnia; si affiata molto bene con i bambini.

Cure. In relazione all'ambiente in cui opera di solito (che è molto umido), è consigliabile fargli controllare periodicamente l'apparato respiratorio

Cibo. Deve essere molto vario e comprendere circa 150 gr di carne al giorno, 100 gr di riso, latte e 3 hg di pane, evitare i grassi.

Malattie. Oltre a quelle da raffreddamento è soggetto a malattie del pelo; in tal caso sospendere la carne.