Narciso (Narcissus)


Erbacee perenni a radice bulbosa, altezza 10-30 cm circa, fiori bianchi, gialli, verdastri con corolla di varie forme e quasi sempre molto profumate. Il narciso viene utilizzato per bordure, bordo misto, ciuffi isolati, roccaglie, coltivazione in vaso, i bulbi forzati, coltivati in terra, su muschio o su ghiaia, possono fiorire a Natale.

Predilige un terreno soffice e può essere piantato sia in ombra che in pieno sole, la fioritura avviene in primavera o inverno e la piantagione si effettua a fine ottobre. Se vogliamo riprodurre questa pianta possiamo praticare la divisione dei bulbi.  Non eccediamo con le annaffiature.

La concimazione: con concime organico ben decomposto aggiunto al terreno molto prima dell'impianto, e con fosfato ammonico quando si interrano i bulbi. Attenzione ai parassiti animali che possono colpire la pianta, ricordiamo le Anguillule, annaffiare il terreno con prodotti  pesticidi a base di DBCP (Nemagon).