Spirea (Spiraea)


Arbusti alti da 30 cm a 4 m, secondo la specie, fiori piccoli e graziosi, riuniti in infiorescenze di varia forma e colore. Vengono utilizzati per alte bordure, bordo misto, gruppi isolati, roccaglie, pendii, coltura in vaso; questi, in autunno, se posti a temperatura minima di 15°, entrano in vegetazione e fioriscono d'inverno.

Prediligono un terreno normale da giardino e una esposizione di mezz'ombra, la fioritura avviene in genere in primavera o in estate. La piantagione si effettua in autunno o in primavera. Se vogliamo moltiplicare queste piante dobbiamo servirci della divisione dei germogli che appaiono alla base degli arbusti o per talea  in aprile.

Annaffiatura bisettimanale e concimazione mensile con sostanze organiche sparse sul terreno. Potatura da effettuarsi secondo modalità e tempi diversi a seconda della specie. Attenzione ai parassiti che colpiscono la pianta, in genere si tratta dell'Afide verde, questo si combatte con qualunque antiparassitario.