Escolzia (Eschscholtzia)


Pianta erbacea annuale o perenne alta 20-50 cm, fiori molto belli dal giallo all'arancio al rosso. Viene utilizzata per bordure, bordo misto, aiuole e coltura in vaso.

Predilige un terreno ricco di calcare, misto a 1/3 di sabbia, e una esposizione in pieno sole. La fioritura avviene da maggio a ottobre, mentre la piantagione si effettua in aprile con la messa a dimora delle specie nate da seme.

La moltiplicazione avviene per seme a settembre o a marzo e le annaffiature devono essere quotidiane ma moderate.

La concimazione del terreno va effettuata prima della semina con fertilizzante minerale e da aprile a settembre ogni 15 giorni, la potatura si effettua tagliando gli steli a quattro dita dal suolo appena le corolle appassiscono per provocare l'emissione di nuovi germogli.

Attenzione ai parassiti, in particolare il ragno rosso, (le foglie sono invase da finissima ragnatela durante l'estate), si combatte con insetticidi come Nicol, estratto fenicato di tabacco ecc.