Gazania


La Gazania è una pianta erbacea annuale o perenne, alta 40-50 cm, a vegetazione cespugliosa e con steli spesso striscianti; fiori a capolino in vari toni di giallo e rosso. Utilizzata per bordure, macchie sul prato, roccaglie, e muri fioriti; adatta anche nella coltivazione in vaso.


Preferisce un terreno ricco di fosforo e una esposizione in pieno sole. La fioritura avviene da maggio a ottobre, mentre la piantagione si effettua in aprile-maggio. Si moltiplica per seme o per divisione dei cespi in primavera. Le annaffiature devono essere bisettimanali.

Per avere una buona fioritura è bene concimare abbondantemente il terreno, con concime organico all'atto dell'impianto; da maggio ad agosto annaffiando ogni 10 giorni, con soluzioni di acqua e sangue secco o acqua e estratto di alghe.

Con la potatura si eliminano i fiori appassiti per provocare la formazione di nuovi boccioli. Attenzione alle malattie che possono colpire questa pianta: seccume (Phyllosticta); irrorazioni con Poltiglia bordolese all'1%)


Articoli correlati