Bassotto

Già noto 4000 anni fa, questo simpatico cane è stato quasi sempre utilizzato per la caccia in tana, ma è ideale per compagnia. L'altezza varia dai 20 ai 30 cm. Pelo raro o lungo, nero fulvo o bicolore,focato o screziato.

Caratteristiche. Malgrado la strana forma del suo corpo tanto allungato, ha un portamento fiero ed elegante, cammina in modo dinoccolato e porta il musetto appuntito quasi sempre rivolto verso l'alto, zampe robuste e coda lunga e forte.

Indole. E' indiscutibilmente un animale per la caccia grazie anche al suo olfatto eccezionale, al coraggio a tutta prova e alla velocità delle sue buffe zampette, affettuoso, intelligente, vivace è fra i più apprezzati cani da compagnia e gioca volentieri con i bambini verso cui dimostra molta pazienza.

Cure. Quotidiane spazzolate, soprattutto se il bassotto è a pelo lungo, e lucidature al mantello eseguite con una pelle di daino, evitare che il cane stia a lungo in corrente d'aria o in ambiente umido, asciugarlo bene quando torna dalla passeggiata nei giorni di pioggia, non farlo mangiare troppo perchè tende ad ingrassare.

Cibo. 100 gr di carne tritata, 100 gr di grissini o di riso ben cotto e 50 gr di verdura o frutta, integrare con un pò di latte annacquato o di brodo magro.

Malattie. Fare attenzione alle lesioni alle zampe e alle affezioni reumatiche, è facile preda dell'otite.