Rex


Razza di particolare rilievo da un punto di vista decorativo a causa del mantello a pelo corto ondulato o riccio. Anche i baffi sono arricciati. Il colore dei Rex è molto vario.

Caratteristiche. Questo gatto è senza dubbio molto strano e insolito: la sua forma è allungata e snella mentre la grandezza è media. le zampe sono sottili, il collo piuttosto lungo e la testa ben delineata; coda lunga e appuntita; spesso il colore di questi gatti è identico a quello dei siamesi

Indole. Il Rex, che è allevato con grande entusiasmo in Gran Bretagna e in tutti i Paesi scandinavi, è molto docile e simpatico, non privo di carattere e quasi consapevole della sua bellezza, tanto da assumere normalmente delle pose statuarie.

Cure. Pulizia accurata e frequente al mantello e lavaggi almeno settimanali agli occhi; evitare gli sbalzi di temperatura e gli ambienti umidi

Cibo. Abbastanza capriccioso in fatto di cibo dimostra gusti ben precisi cui il padrone farà bene ad attenersi per non dover combattere ogni giorno per far mangiare il gatto; una volta scoperti i suoi gusti, tutto andrà nel migliore dei modi.

Malattie. Qualche disturbo reumatico e una certa facilità alle irritazioni degli occhi sono gli inconvenienti cui va incontro più di frequente il Rex che, tutto sommato, è abbastanza robusto.