Menta

Mentha (Labiatae)

  • aspetto: Piante erbacee perenni, rustiche e semirustiche, con foglie aromatiche.I fiori sono raccolti su spighe a forma di spirale
  • utilizzazione: a seconda della specie per bordure e giardino roccioso o in vaso
  • terreno: fresco non eccessivamente compatto e ben drenato
  • esposizione: sole o mezzombra
  • fioritura: da giugno a settembre a seconda della specie
  • moltiplicazione: in autunno o in primavera per divisione dei cespi
  • annaffiatura: regolare, soprattutto nei periodi caldi
  •  potatura: controllare la pianta che può diventare invadente, potare regolarmente quando si espande troppo
  • raccolta e conservazione: le foglie della specie utilizzate in cucina si raccolgono durante tutta la primavera e l'estate, le foglie da essiccare si raccolgono nella tarda primavera. 
  • parassiti vegetali: ruggine: si manifesta con la comparsa sulle foglie di piccole pustole rosso-brune