Carlino

Carlino
Piccolo cane da compagnia detto anche Mops o Pug, di probabile origine cinese, è noto anche come Mascherino per la tipica macchia bruna sul muso. Il mantello è a pelo corto, liscio, fulvo, nocciola o nero.

Caratteristiche. Musetto schiacciato e rugoso, dai globi oculari sporgenti, arti corti e robusti, petto largo e coda arrotolata a doppia spirale, respirazione un pò affannosa.

Indole. Si affeziona in modo straordinario particolarmente a una sola persona, è molto emotivo e diffidente verso gli estranei, è il compagno ideale per persone anziane o inferme.

Cure. Lavare spesso occhi e orecchie, controllare di frequente lo stato delle zampe, spazzolarlo ogni giorno e lavarlo ogni 15 giorni, farlo passeggiare quotidianamente, evitare il freddo e l'umidità.

Cibo. Mangia ogni cosa, anzi è piuttosto ghiotto e data la sua naturale tendenza a ingrassare, si devono escludere dalla sua dieta pane, pasta e patate: somministrare 150 gr di carne trita con 50 gr di riso molto cotto e 50 gr di verdure, evitare cibi zuccherati o ricchi di grasso, in sostituzione del pane il Carlino può mangiare qualche grissino.

Malattie. Molto robusto, difficilmente si ammala, tuttavia fare molta attenzione ai bruschi cambiamenti di temperatura e non lasciarlo con il pelo bagnato, la respirazione un poco affannosa è una caratteristica della razza.