Terrier


Gruppo di cani da caccia e compagnia che comprende molte razze, a pelo lungo o corto, liscio o ruvido, fra cui Fox, Skye, Bull, Scottish. Altezza da 25 a 45 cm mantello a macchie nere o marroni sul fondo bianco.

Caratteristiche. Corpo agile e sottile, musetto appuntito, mascella molto forte e denti a morsa, occhi piccoli ma espressivi, orecchie erette con la punta che si ripiega in avanti; torace robusto, collo grosso.

Indole. Utilizzato anticamente solo per la caccia alla volpe è fra i più diffusi  cani da compagnia; affettuoso, intelligente, vivace, si affeziona in modo straordinario e può diventare aggressivo verso gli estranei in difesa del padrone.

Cure. Quotidiane spazzolate e due bagni al mese, pulitura frequente delle orecchie e lavatura degli occhi con acqua borica da ripetere ogni settimana; controllare molto la dieta ed evitare di far dormire in luogo umido

Cibo. 100 g di carne appena scottata, 3 hg di pane meglio se di tipo integrale e 100 g di riso ben cotto o di legumi; niente grassi o dolci; è permesso un pò di latte annacquato.

Malattie. Molto robusto, tuttavia può soffrire di raffreddori, disturbi intestinali, vermi, eczema (ridurre l'alimentazione ed eliminare la carne, far fare maggior moto e curare l'intestino) e otite.