Narciso (Narcissus)

Narciso bianco
Narciso giallo
















Etrbacee perenni a radice bulbosa, altezza 10-30 cm circa; fiori bianchi, gialli, verdasri con corolla di varie forme e quasi sempre molto profumate. Sono utilizzate per bordure, bordo misto, ciuffi isolati, roccaglie, coltivazione in vaso; i bulbi forzati, coltivati in terra, su muschio o su ghiaia, possono fiorire a Natale.

Possono essere esposti sia in pieno sole che mezz'ombra o ombra, e la fioritura è primaverile o invernale. La piantagione si effettua fra settembre e la fine di ottobre, la moltiplicazione avviene per divisione dei bulbi, le annaffiature non devono essere eccessive.

Molto prima dell'impianto aggiungere al terreno un concime organico ben decomposto, proseguire con fosfato ammonico quando si interrano i bulbi.

Attenzione ai parassiti: le Anguillule, annaffiare il terreno con prodotti a base di DBCP (Nemagon)