Gipsofilia (Gypsophilia)


Erbacee annuali o perenni, alte da 10 a 120 cm; piccoli fiori a forma di campanula aperta, nei colori varianti dal bianco al rosa, al rosso. Utilizzate per bordo misto, roccaglie, muri e pendii. Prediligono un terreno ricco di calcio, misto a 1/3 di sabbia e una esposizione in pieno sole o mezz'ombra.

La fioritura avviene da maggio a ottobre secondo la specie e la piantagione può essere effettuata in autunno o primavera. Per la moltiplicazione possiamo servirci della semina in aprile (per le specie annuali), e per divisione dei cespi in autunno o in primavera (per quelle perenni), annaffiatura ogni 2 giorni.

Per mantenere bene la pianta concimiamo il terreno ogni 15 giorni con fertilizzante minerale e togliamo le corolle sfiorite per provocare una nuova vegetazione.

Malatttie: marciume al colletto, non eccedere nelle annaffiature; spargere sul terreno calce o solfato di ferro.